Tony Servillo, divo a Venezia 2021

All'ultima mostra del Cinema, l'attore ha presentato 3 film

Scritto dalla
REDAZIONE

Attore di fama mondiale, il napoletano ha sfilato sul tappeto rosso veneziano con stile umile ed elegante.
Tony Servillo è stato protagonista della scena lagunare con tre film, di cui due in concorso.
All’età di 62 anni, è senza dubbio la stella italiana della 78esima Mostra del Cinema di Venezia.
Il New York Times l’ha messo al 25esimo posto, tra gli attori più bravi al mondo.

Dunque, il suo talento è ormai consacrato a livello internazionale.
I film che sono andati in concorso a Venezia sono “Qui rido io” di Mario Martone (ora nelle sale) e “E’ stata la mano di Dio” di Paolo Sorrentino (a novembre nelle sale e poi su Netflix).
“Ariaferma”, invece, era fuori concorso ed è in uscita il 14 ottobre.
Tony non è un figlio d’arte, ma i suoi genitori hanno trasmesso a lui e suo fratello Peppe, la passione per il teatro e la recitazione.

Ha debuttato con una battuta all’oratorio Salesiano di Caserta, a 14 anni in “Napoli milionaria”.
Sposato con l’attrice Manuela Lamanna dal ’90, insieme hanno due figli di 25 e 18 anni.
Per Tony Servillo, recitare è un po’ come stare in una famiglia dove tenere il fuoco acceso è compito di tutti. 

Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.