Sofia Goggia, argento a Pechino dopo il recente infortunio

La sciatrice ha conquistato il podio alle Olimpiadi invernali

Scritto dalla
REDAZIONE

L’italiana Sofia Goggia ha vinto l’argento alle Olimpiadi di Pechino nella discesa libera di sci alpino.
Già campionessa olimpionica a Pyeongchang 2018, è stata vincitrice anche della Coppa del Mondo di discesa libera nel 2018 e nel 2021, oltre che di due medaglie mondiali. Dopo un infortunio a Cortina, a distanza di soli 23 giorni, è riuscita a primeggiare nei Giochi invernali, mettendo alla prova il suo fisico d’acciaio.

La sciatrice lombarda, che ha 23 anni ed è di Bergamo, è ritornata sugli sci e lo ha fatto da protagonista assoluta.
Se fosse stata in perfetta forma fisica avrebbe potuto fare ancora meglio, ma ha già realizzato un miracolo grazie ad un clamoroso recupero. Sofia è la dimostrazione che la forza di volontà premia.

La medaglia di bronzo è andata alla connazionale Nadia Delago e l’oro a Corinne Suter. Perciò, questo podio, per l’Italia, è una doppia soddisfazione. Seconda solo alla svizzera, Sofia ha spiazzato tutti con un ottimo risultato, riuscendo nella sua impresa titanica, alla quale fino a qualche giorno fa, nessuno avrebbe mai creduto. I grandi campioni cadono, si rialzano e tornano a vincere. Dunque, Sofia è una vera campionessa di discesa ma, in un certo senso, anche di risalita.

Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.