Riva Lamborghini: il motoscafo da sogno

Sfrecciare a bordo di una barca esclusiva

Scitto dalla
REDAZIONE

Con il numero di serie 278  questo Riva Aquarama era stato ordinato da Ferruccio Lamborghini in persona nel 1968, il celebre fondatore dell’omonima casa costruttrice di automobili.

Ci sono voluti ben tre mesi per costruirla e di certo Ferruccio non ne ha aspettata la consegna seduto in ufficio.

Insoddisfatto del motore di serie fece adattare e montare due dei motori da 350 cv V12 della sua 350 GT e montandoli sul’imbarcazione ne fece il motoscafo più veloce dell’epoca.

L’incredibile binomio RIVA LAMBORGHINI lo rese la star dell’epoca, super potente e costruito obbligatoriamente entro il mese di Agosto, proprio per le vacanze estive del commendatore.

Oggi un capolavoro d’epoca senza tempo,esistente in esemplare unico.

Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.