Rimedi antichi per prevenire l’influenza

Aloe, vitamina c e ribes aiutano ad aumentare le difese

Scritto dalla
REDAZIONE

In questo periodo dell’anno tra cambio stagione e clima che può variare considerevolmente bisogna pensare ad essere meno sensibili a ipotetiche allergie e contagi influenzali.Potenziare le difese è sempre la scelta giusta! A livello immunitario tra Coronavirus e influenza stagionale il nostro corpo è molto stressato e dobbiamo aiutarlo con piccoli ma utili estratti. L’aloe vera e la vitamina c stimolano là produzione di anticorpi, mentre il ribes nero ha un’azione antinfiammatoria. L’aloe depura e grazie alla sua azione disintossicante, fortifica la barriera immunitaria intestinale.

La vitamina c contrasta le infezioni di origine batterica e virale, oltre ad essere uno degli antiossidanti più potenti presenti in natura.Il ribes è una sorta di antistaminico naturale che disinfiamma i bronchi, perfetto per contrastare la rinite allergica, la pollonosi e le malattie invernali. Le gemme di questo arbusto, infatti, sono ricche di flavonoidi e glicosidi, in grado di ridurre le infiammazioni a carico delle vie aeree.

Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.