Adottare un cane delle perreras spagnole

Un gesto meraviglioso per dare e ricevere amore

Scritto dalla
REDAZIONE

Un cane dona la vita al suo padrone, tiene compagnia, é fedele, aiuta, accompagna la persona nella buona e nella cattiva sorte. Dare e ricevere amore è bellissimo, ma anche impegnativo. Un amico peloso ha bisogno di cure e di attenzioni e perciò bisogna pensarci bene prima di fare questo passo. 

Se state per regalarlo fate ancora più attenzione. Tantissimi animali vengono abbandonati, purtroppo. A tal proposito, per fortuna, ci sono molte persone che senza scopo di lucro si adoperano per trovare casa a tanti amici pelosi. Ogni paese ha le sue leggi e alcuni conservano al giorno d’oggi codici brutali. E’ il caso della Spagna, dove i cani (e i gatti) vengono messi in “perreras” (canili, da “perro” che in spagnolo significa cane) e dopo una decina di giorni vengono uccisi.
Sì, forse non ne eravate a conoscenza… ma avete letto bene. Qui i cani randagi e quelli abbandonati vengono soppressi. Lo permette una legge terribile. Il motivo è che la Spagna non ha ratificato la convenzione europea per i diritti degli animali da compagnia. Documentatevi. Soltanto insieme è possibile a dare un barlume di speranza a questi poveri amici a quattro zampe. Cosa hanno fatto di male questi dolci musetti per meritarsi tanto dolore? Ecco un’ associazione che si chiama “Una zampa per la Spagna” e porta in Italia molti cani, per offrire loro un futuro.
www.unazampaperlaspagna.org

Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.